Antincendio Boschivo


La Pubblica Assistenza S.R. Pisa è attiva nel settore dell’Antincendio Boschivo, in convenzione con la Regione Toscana e i Comuni di Pisa e Vecchiano.

Il servizio che ha come basi operative la sede di Marina di Pisa (ex base Anpas Toscana) e la sede di Migliarino, prevede turni di pattugliamento diurni nel periodo di alta operatività sul territorio di Coltano, Marina di Pisa, Tirrenia e Calambrone sul Comune di Pisa e nelle zone del Monte di Vecchiano e di Marina di Vecchiano.


Ogni giorno, nel periodo estivo e ad alto rischio incendi, i Volontari effettuano turni di pattugliamento del territorio, coordinati da due sale operative: quella regionale, la SOUP – Sala Operativa Unificata Permanente , attiva h24 tutto l’anno e il COP – Centro Operativo Provinciale di Pisa e Livorno, attivo h12 nel periodo di alta operatività.

Nel periodo di alta operatività viene garantita una presenza sul campo per intervenire in tempi molto brevi dall’avvistamento di colonne di fumo o a seguito di segnalazioni al numero verde regionale 800 425 425, al 1515 del Corpo Forestale dello Stato o al 115 dei Vigili del Fuoco.

La competenza in caso di incendi boschivi è della Regione Toscana che opera con mezzi propri, compresi gli elicotteri, personale proprio e con il sostegno importante del volontariato.

L’Associazione dispone di numerosi mezzi antincendio:

  • Tre Land Rover Defender 90 4×4 (uno di stanza a Pisa, due a Migliarino) con cisterna da 400 litri e modulo TSK
  • Un Bremack TGR 35 4×4 con cisterna da 1000 litri e modulo TSK
  • Un Iveco Daily 4×4 con cisterna da 1000 litri e modulo TSK
  • Due Mercedes Unimog 4×4 con cisterna da 1700 litri
  • Un Land Rover Discovery per trasporto volontari e materiale
  • Una Fiat Panda Van per trasporto volontari e materiale

A supporto delle operazioni, i Volontari, appositamente formati dispongono di una cisterna smontabile per approvvigionamento di acqua, motoseghe e altre attrezzature minute.

Per diventare volontari AIB  è necessario avere 18 anni, iniziare il percorso da Volontari in Associazione, frequentare un corso base specifico e sostenere apposite visite mediche. Dopo questi passaggi sarà possibile iniziare un percorso in affiancamento a volontari esperti.


Foto e video delle attività di Antincendio Boschivo


Contatta la Segreteria del Settore Antincendio Boschivo

* campo obbligatorio