Socialmedia


La Pubblica Assistenza S.R. Pisa ha uno Staff di Volontari che si occupano di rendere viva e efficace la presenza dell’Associazione sul web e sui maggiori social network. 

Il gruppo è composto da alcuni volontari scelti per competenze tecniche, capacità di realizzazione grafica e dotati di attrezzature e strumenti idonei alla realizzazione di foto e video riguardanti il nostro mondo del Volontariato. Il gruppo conosce la Social Media Policy di ANPAS Nazionale e la #socialProCiv del Dipartimento di Protezione Civile e si impegna a rispettarle e diffonderle il più possibile anche tra i Volontari.

Lo scopo del gruppo è di diffondere le attività e le iniziative della nostra Associazione, fare promozione delle “buone pratiche” di Protezione Civile  e di campagne e iniziative che migliorino la vita sociale e sanitaria della nostra comunità, utilizzando informazioni provenienti da enti e istituzioni ufficiali.

Non facciamo giornalismo e non diamo notizie in esclusiva. La nostra posizione, spesso in anteprima, sui principali scenari di cronaca non ci esime dal rispetto delle leggi, del segreto d’ufficio e della nostra posizione di incaricati di pubblico servizio. Riferimenti all’intervento della nostra Associazione su scenari di fatti di cronaca sono posteriori all’uscita delle notizie su organi di stampa e testate giornalistiche web e comunque non vanno oltre quanto riguarda l’attività di volontariato dell’Associazione.

I canali Social dell’Associazione sono moderati secondo la Social Media Policy di Anpas e le norme presenti nel nostro Statuto e nei nostri Regolamenti. 


Facebook

La nostra associazione è presente su Facebook con una pagina ufficiale attraverso la quale passano le notizie che riguardano tutta l’Associazione.

Sono presenti altre pagine, sempre gestite dal nostro Staff di Volontari, per ogni sezione presente sul territorio. Queste rappresentano dei “segnaposto” per localizzare, sul social network più diffuso, la posizione delle nostre sedi e incanalare informazioni che riguardano quella specifica realtà, come gli orari di apertura, il rimando alla pagina del sito dedicata alla sede, i recapiti e anche i post che, pubblicati sulla pagina principale, vengono poi condivisi sulle realtà locali interessate.

Sezione di Arena Metato – Madonna dell’Acqua

Sezione di Asciano – Agnano

Sezione di Campo

Sezione di Gello

Sezione del Lungarno

Sezione di Migliarino

Sezione di Pontasserchio

Sezione di Riglione

Sezione di San Giuliano Terme


Twitter

La Pubblica Assistenza ha il suo profilo Twitter, meno diffuso ma comunque molto seguito dagli “addetti ai lavori” come testate giornalistiche, enti e istituzioni. Molti utilizzano questo sistema di comunicazione molto veloce e sintetica capace di diffondere velocemente immagini, video e link ad articoli su siti internet mediante l’uso degli hashtag #papisa.


YouTube

Il nostro canale YouTube permette di caricare in rete video, trasmettere iniziative in diretta streaming e integrarli facilmente sui siti internet. I video realizzati documentano alcune attività. Ovviamente necessitano della presenza di un Volontario dedicato alla realizzazione dei video e quindi si addicono ad attività programmate ed eventi di protezione civile o in situazione in cui il nostro operatore può agire senza interdire in alcun modo le operazioni di soccorso e rispettando le regole della privacy.


Instagram

Il canale Instagram pa.pisa permette di condividere foto e video, caratterizzandoli con degli hashtag e diffondendoli sul social network, dandone visibilità a tutti quelli che seguono il canale oppure hanno interesse a seguire gli hashtag assegnati all’immagine. Permettono uno scambio e una condivisione veloce con i social network dei comitati regionale e nazionale Anpas attraverso #anpastoscana e #anpas


Whatsapp

 Per ricevere informazioni sulla nostra Associazione via Whatsapp è necessario memorizzare il numero telefonico 335230295 nella propria rubrica e inviare un messaggio Whatsapp con scritto “ATTIVA ISCRIZIONE”.

I dettagli e le regole sono disponibili su www.papisa.it/whatsapp


Telegram

Telelegram è una app del tutto simile a Whatsapp ma che permette la creazione di canali pubblici di messaggistica istantanea. Il canale telegram.me/papisa permette agli iscritti di ricevere i messaggi che il nostro Staff invia, contenti avvisi, iniziative o link ad articoli di interesse. L’iscrizione avviene liberamente ricercando e accedendo al canale sulla app.


Google + e Google Maps

I canali Google permettono di associare la posizione delle nostre sedi sulle mappe Google. Sulle mappe è possibile aprire una scheda contenente le informazioni necessarie a contattare e raggiungere il luogo esatto delle nostre sedi. Le app di google si integrano con le applicazioni di navigazione per i telefoni cellulari e permettono la visualizzazione di foto satellitari e da bordo strada degli edifici, utili per avere chiaro da subito dove sono le nostre sedi. Questo canale è sicuramente uno dei metodi più utilizzati per trovare le nostri sedi sul territorio da parte dell’utenza che le non frequenta abitualmente.


Wikipedia

 La Pubblica Assistenza S.R. Pisa è anche su Wikipedia, alla ricerca di storie e fonti che ancora non conosciamo.


Altri canali Social che rimandano all’Associazione

La pagina della squadra della Zona Pisana delle Soccorsiadi che partecipa a delle prove di abilità sul soccorso, durante il Meeting annuale delle Pubbliche Assistenze Toscane, vedendo coinvolti volontari della Pubblica Assistenza S.R. Pisa e di altre Pubbliche Assistenze di zona.

La pagina dell’EcoSagra dei Sapori Pisani che raccoglie foto video e notizie sull’annuale Festa del Volontariato che si svolge nel mese di Luglio presso la sede di Via Bargagna.

I canali di Io Non Rischio Pisa, ovvero la pagina Facebook e il profilo Twitter dell’omonima campagna nazionale promossa dal Dipartimento di Protezione Civile e da Anpas per la diffusione delle “buone pratiche di protezione civile” e per la quale la nostra Associazione è capofila per Pisa.

Per ultimi, ma solo perché di ultima creazione, i profili della nostra società di servizi, la PAGeSPubblica Assistenza Gestione Servizi presente con un profilo Twitter e con una pagina Facebook per le attività istituzionali e una per la gestione del Parco Comunale Luciano Pratali di Via Berchet a Ghezzano.