Incendio di Calci – La posizione di Anpas Toscana sull’arresto del presunto piromane


Come Associazione i cui volontari si sono spesi ed impegnati senza riserve per affrontare l’incendio del monte pisano, condividiamo quanto espresso dal Presidente di Anpas Toscana.

Siamo certi che la giustizia farà il suo corso; nel frattempo i nostri volontari, in tutti i settori in cui opera l’Associazione, continueranno a donare il loro tempo e le loro competenze al servizio della comunità.


DIMITRI BETTINI, PRESIDENTE DI ANPAS TOSCANA