Trasporti ordinari sanitari e sociali


Cosa facciamo.

La nostra Associazione effettua trasporti ordinari, ovvero senza carattere di urgenza, con ambulanza, mezzo attrezzato o auto, per visite, ricoveri, dialisi o trasferimenti sia convenzionati con il Sistema Sanitario Regionale sia in forma privata.

Come richiedere un servizio.

Per accedere al servizio è necessario conoscere la data e l’orario in cui il paziente necessita del trasporto. La procedura segue due iter diversi a seconda del tipo di trasporto richiesto.

Servizi convenzionati USL: Sono quei servizi di trasporto verso strutture pubbliche o convenzionate. Per usufruirne il Medico di base (o il Reparto, a seconda dei casi) deve fornire al paziente un’impegnativa specifica per il trasporto, in cui siano indicati destinazione e tipologia di mezzo richiesto. Si fa presente che tutte le richieste di trasporto, ma sopratutto le richieste per trasporti con auto, quindi per pazienti senza grossi problemi di deambulazione sono concesse dai Medici e dai Reparti solo per particolari tipologie di terapie (ad esempio le dialisi) secondo protocolli ben precisi.

Le richieste che ci pervengono vengono inviate all’Azienda USL che valuta la correttezza della richiesta e autorizza l’Associazione a svolgere il servizio. Può capitare che le richieste arrivino all’Associazione da parte di pazienti residenti al di fuori dei Comuni in cui l’Associazione opera, ovvero Pisa, San Giuliano Terme e Vecchiano. In questi casi la Centrale della USL che gestisce i servizi ordinari trasmette il servizio all’Associazione territorialmente competente. In caso di numeri di richieste maggiori rispetto alla disponibilità di Volontari dell’Associazione, possiamo far richiesta alla Centrale del supporto di Associazioni esterne che svolgano il servizio richiesto direttamente alla nostra Associazione.

Servizi a privati: Alcuni servizi, come le visite fiscali o i trasporto verso strutture private per esami o visite non convenzionate dal SSR, possono essere effettuati mediante accordo diretto con i pazienti che sosterranno un rimborso spese per l’Associazione. In questi casi non è però possibile chiedere il supporto della Centrale per svolgere il servizio in caso di sovrannumero di richieste.

Servizi che non è possibile richiedere direttamente.

Dimissioni da reparto: Le dimissioni per decisione medica dagli Ospedali e le dialisi sono gestite direttamente dai reparti, che inviano le richieste alla Centrale Trasporti Ordinari della USL che provvederà a contattare l’Associazione per autorizzare il trasporto. Viene contattata generalmente l’Associazione più vicina all’abitazione oppure quella in servizio di reperibilità per la giornata.


Per ulteriori informazioni o per prenotare un servizio potete contattare la Sede territoriale più vicina al vostro domicilio oppure contattare il nostro numero verde 800 500 580.


Scopri anche i servizi di trasporto disabili convenzionati con la Società della Salute.